google ads come funziona

Che cos’è Google Ads e come funziona

Google Ads Come Funziona

Google Ads Come Funziona

google ads sono un tipo di campagna pubblicitaria che permette alle aziende di provare a promuovere i propri prodotti o servizi.

Parleremo di piattaforme come YouTube, Gmail e centinaia di siti terzi che sono partner di Google. Pay Per Click. La pubblicità viene acquistata su motori di ricerca come Google, siti web, blog e newsletter (Google AdSense), attraverso negozi online e visite al sito da parte degli utenti (Google AdWords).

Google ads

Cos’è Google ads

AdWords è un servizio di pubblicità online fornito da Google ads

Il programma mira a inserzionisti potenzialmente e prodotti che vogliono offrire i loro annunci in base all’argomento, il termine o il sito web. Google ads usa diversi strumenti per selezionare gli inserzionisti e mostrare i loro annunci al giusto utente in base a queste caratteristiche; per esempio, un inserzionista può provare a promuovere i suoi annunci su un argomento specifico, ad esempio “iPhone” o “tè verde”, e Google ads mostra gli annunci solo agli utenti interessati ad iPhone o tè verde.

Google Ads come funziona, e il mercato pubblicitario

Google ads è il leader di mercato mondiale nella pubblicità digitale. A causa della sua grande popolarità, ha un’enorme base utenti – nel 2017 ha oltre 100 milioni di utenti che utilizzano l’app Android, oltre due miliardi di utenti attivi mensilmente su Gmail e oltre 1,5 miliardi di utenti che usano attivamente le sue piattaforme video e canale YouTube. Questo numero è in costante crescita, così è chiaro a tutti gli inserzioni di potenziale pubblicitario.

Google AdWords

è un servizio di pubblicità online fornito da Google ads

Il programma mira a inserzionisti potenzialmente e prodotti che vogliono offrire i loro annunci in base all’argomento, il termine o il sito web.

I suoi annunci su un argomento specifico, ad esempio “iPhone” o “tè verde”, e Google ads mostra gli annunci solo agli utenti interessati a iPhone o tè verde.

Google ads usa diversi strumenti per selezionare gli inserzionisti e mostrare i loro annunci al giusto utente in base a queste caratteristiche; per esempio, un inserzionista può provare a promuovere ii suoi annunci su un argomento specifico, ad esempio “iPhone” o “tè verde”, e Google ads mostra gli annunci solo agli utenti interessati a iPhone o tè verde.

Google ads è un tipo di pubblicità che permette alle aziende di provare a promuovere i propri prodotti o servizi.

Gli annunci di Google ads sono molto simili a quelli che si fanno in televisione, ma con una differenza: in tv gli annunci sono puntati su tutti coloro che vedono la telecamera, ma con Google ads i prodotti vengono visualizzati solo a chi è interessato a quel prodotto.

Ricerca di parole chiave sul motore di ricerca e creare annunci pubblicitari che promuovono il tuo sito web o servizio.

AdWords è un servizio gratuito se si tiene a un budget di spesa massimo. Questo significa che gli inserzionisti non sono tenuti a pagare per la promozione degli annunci fino a quando il loro budget mensile non è esaurito.

La pubblicità di Google ads è più efficace nel caso in cui si desidera aumentare le vendite.

per iniziarea usare le campagne di Google ads, è sufficiente registrare una nuova azienda e selezionare il tipo di prodotto che si vuole vendere.

  • Account google ads.
  • Indirizzo email
  • Parole chiave.
  • Ricerca.
  • Annunci.
  • Siti web.
  • Campagna.
  • Pagina di atterraggio.
  • budget.

PPC pay per click

Account Google ads

Accedi all’account di Google ads.

Una volta che si è ottenuto un account, è possibile accedere a tutte le funzionalità del programma AdWords da qualsiasi PC o Mac connesso a Internet.

Esistono diversi tipi di conversioni in Google Ads:

– campagne Impostazione di un sito web.

– campagne Conversioni di chiamata con il numero di telefono.

– campagne Modulo di Lead Generation.

Prima di iniziare a utilizzare Google Ads, è necessario accedere con il proprio account e creare una pagina di destinazione per i contatti desiderati.

La pagina di destinazione è una pagina che viene visualizzata dopo aver cliccato su un annuncio o dopo aver visitato il sito web, landing page o azienda.

Parola chiave: Google ads, google adwords, annunci, campagne

Parole chiave

Le parole chiave (Google adwords keywords) sono le parole e le espressioni di ricerca che gli utenti utilizzano per trovare quello che stanno cercando su Internet.

Google ads ha determinato quali parole hanno maggiormente probabilità di portare l’attenzione degli utenti interessati al marketing per il vostro sito web.

Parole chiave (keywords)

Google ads keyword planner

La ricerca di parole chiave sul motore di ricerca e creare annunci pubblicitari che promuovono il tuo sito web o servizio.

Google ads Keyword Planner e un o strumento online usato per trovare le parole chiave che gli utenti utilizzano per cercare i prodotti correlati.

Con Google ads Keyword Planner, è possibile registrare la lista delle parole chiave che si desidera promuovere eesaminare i dati di ricerca aggiornati.

Google ads Keyword Planner può essere trovato nel vostro account Google ads e se è stato registrato un prodotto o servizio, verrà utilizzato come primo argomento per laricerca delle parole chiave.

Con questo strumento, puoi esplorare meglio il tuo avatar, E sapere meglio che lui cerca. se lui cerca un a cosa ma usa con lingua diversa dalla tua puoi usare in modo più personale.

Per iniziare a utilizzare le keywords nel programma pubblicitario, è necessario aprire un account e creare annunci da qualsiasi computer connesso a Internet.

È anche possibile utilizzare un account AdWords già esistente per creare nuovi annunci, ma è necessario tenere presente che l’account deve essere collegato al conto di Google ads e quindi può essere limitato dalle sue impostazioni.

Annunci

Per creare un annuncio, copia l’annuncio pubblicitario sul computer e incollarlo nella casella di testo “incolla o taglia e fai clic qui per andare alla pagina successiva.”

Le tue keywords possono essere inserite nel corpo del testo che desideri promuovere e il testo stesso può essere personalizzato per incontrare le tue esigenze.

ad

Sito web

Quando hai finito di creare il testo pubblicitario, è possibile trasferire l’annuncio sul tuo sito web.

Una volta che l’annuncio è stato creato e messo nel tuo sito web, verifica che sia perfettamente visibile dalla pagina di destinazione.

La ricerca della casella del sito di destinazione dovrebbe apparire nell’elenco degli annunci come un link verde con l’indirizzo URL del tuo sito web.

sito web

Google Analytics

Google Analytics è un servizio gratuito che fornisce informazioni sulle visite al tuo sito. Google Analytics fornisce statistiche in tempo reale per gli annunci pubblicitari di AdWords.

La compilazione del rapporto e l’interrogazione di dati sono facoltativi, ma è necessario che tu abbia un account Google per iniziare.

Nel momento in cui Google Analytics è attivo, vengono automaticamente raccolti dati sull’utilizzo dello spazio pubblicitario.

Il servizio di monitoraggio gratuito include le statistiche sul numero di utenti e il loro comportamento di navigazione attraverso la pagina, il numero di pagine e le keywords utilizzate per trovare il tuo sito web.

Google analytics

 

I vantaggi della pubblicità PPC includono: 

– Agli utenti vengono mostrati solo annunci relativi ai loro interessi – Gli annunci PPC sono altamente mirati che possono aumentare le possibilità di conversioni 

– Gli annunci sono posizionati di fronte agli utenti che stanno attivamente cercando i tuoi prodotti e servizi 

– Gli annunci possono essere espansi per elencare tutte le informazioni necessarie

– I rapporti di Google Analytics forniscono un quadro molto preciso della situazione del sito, e il numero di pagine viste è uno dei migliori strumenti di misurazione. 

Quando ho bisogno di google ads?

– quando si vende un prodotto in partita IVA. – quando si vuol fare una campagna costruita sulle ricerche.

 Per esempio: banner… articoli… ecc.. – Quando i siti web che compaiono in prima pagina su google ads non hanno il seo (lettura qui)

economico per essere visibili 

– Quando si vuole vendere o far conoscere dei prodotti in quantità enorme. Si può fare un budget che parte dai 10 euro al giorno per arrivare fino ai 50000 euro al mese (non è una cazzata) – Quando il sito web è nuovo, da pochi giorni oppure bella e pronta ad essere avviata.

 Come portale di annunci…recensioni… ecommerce, ecc.

Google display network

Il Display Network consente di pubblicare annunci su siti esterni attraverso la rete della Rete di Ricerca. I siti che fanno parte del network non sono raggruppati in categorie o elenchi, ma vengono classificati come siti con contenuti simili agli altri.

Ho 2 consigli per questo modo di piattaforma di pubblicità:

  1. La prima campagna di Google ads, inizia sempre con la piattaforma annunci google ads con la rete di ricerca.
  2. Fai annunci separati! uno per Google ads display network e uno per google ads motori di cerca.

clienti e utenti

Budget e Pagamento

 

Scegliendo il budget, è importante tenere presente che si ha a disposizione un massimo di 2.000 € al giorno e 10.000 € alla settimana per la rete di ricerca e 50.000€ alla settimana per la rete display.

Inoltre, è possibile decidere di pay per click o per impression (visualizzazione). Il primo mese è gratuito!

Ovviamente il costi più alto aumenta le probabilità di essere visualizzati dagli utenti Nel nostro caso, è importante iniziare col pieno budget per essere visti dagli utenti.

Ultima cosa: il pagamento sarà fatto da piattaforma di Google ads solo quando verranno visualizzati gli annunci e cliccati, quindi non ci sarà nessun costo se l’utente non vedrà o farà clic sull’annuncio.

Il tuo budget e dipende da te, ma da maggior parte’ del mercato e i tuoi clienti.

Budget e ROI

Motori di Ricerca

Google (Google AdWords, Google maps, Google shopping, Google video e YouTube) sono tra i motori di ricerca più utilizzati al mondo e si prevede che i loro ricavi aumenteranno del 16% nel 2013. (Immagina come funziona Google in 2022)

se tu hai un azienda, sito o e commerce ma non usi Google ads, hai perso un sacco di clienti.

Google ads e il tuo miglior amico per vendere più prodotti o servizi.

Non dimenticare che Google ha 1 miliardo di utenti (al gg).

Video ads

buon motivo per investire su Video ads?

– Come detto in precedenza, quando i siti web che compaiono in prima pagina non hanno il seo economico per essere visibili

– Pianificazione combinata con Google display network o motori di ricerca.- Video Annunci PPC, top di ricerca e siti web

– I video ads possono essere un’ottima estensione per un sensibile aumento della profittabilità delle campagne Adwords.

tempo messo in un video: 30 secondi, 60 secondi

– Il tempo di visualizzazione è un fattore importante se si vogliono aumentare le impression. la maggior parte delle persone guarda il video fino alla fine.

Nuovi annunci video per leaziende con profili pagine aziendali su Google+.

– Il budget e gratuito per i primi 30 giorni.

– Il metodo di pagamento è solo quando viene cliccato sul video, non sono calcolate le impression come nella maggior partedelle campagne di adwords.

in questo modo è possibile testare il ROI di diversi annunci, video, e campagne prima di investire del denaro in questa linea.

Perché può essere interessante?

– puoi facilmente raggiungere un pubblico specifico,specifico di Google ads

– puoi usare il sito web, blog o una pagina del tuo contatore come motore di ricerca per gli utenti che visitano le tue pagine.

Video search ad

sito di destinazione su Google adwords

Se il tuo sito è un e commerce, prodotto o servizi online(immagina come può andare il tuo sito con Google ads)

pubblicizzare su Google fa’ la differenza tra vendere e perdere clienti.

ogni annuncio su Google adwords Deve portare a certi risultati e non solo informazioni o articolo come il modo di piattaforma di SEO.

Come funziona Google?

Campagna rete display> Nome di campagna> parola chiave (Keyword)> Tuo annuncio e pubblicità per il tuoi aziende> più visualizzazioni> buon contenuti> più clienti> fine!

scherzo, ci ancora ri- marketing!

parole chiave in questo strumento: keywords, campagna google, motore di ricerca.

Google shopping

Il servizio Google Shopping permette di pubblicare annunci in base ai prodotti che vengono visualizzati dagli utenti nel motore di ricerca e questo è molto interessante.

Il tuo prodotto in Google shopping deve essere visibile in tutto il mondo e ci sono molte opzioni di targeting nel tuo annuncio.

Il servizio Google shopping permette anche di raggruppare le vendite direttamente dal motore di ricerca, sena dover inserire manualmente i dati del prodotto.

Google shopping e’ una rivisitazione di Google adwords, ma con dropp sulla rete display di ricerca…

Più Taggli = Più Clienti!

marketing campagne su Google adwords e un grande mondo da scoprire!

in questo modo si può avere una presenza online completa e raggiungere i propri clienti.

parole chiave in questo strumento: campagna, rete display.

Marketing

Google Maps

Google maps permette di pubblicare campagne e annunci google nel motore di ricerca e sulle pagine dei risultati di ricerca.

Gli annunci su Google Maps hanno un prezzo fisso e sono visualizzati solo se c’è un numero sufficiente diimmagini e punti di interesse.

Il motivo di Questa opzione è molto utile per tutti i siti con contenuti geografici quali centri commerciali, ristoranti, hotel, ecc…

fai il tuo annuncio su google adwords per esserevisibile in mappa.

Campagna google

– Creazione dei contenuti e ottimizzazione dell’intero sito – In conclusione, la maggior parte dei canali di vendita digitale non dà immediatamente frutti. Tuttavia c’è una eccezione: le campagne con Google

In pochi minuti puoi lanciare una campagna Google Ads e generare vendite e lead reali.

I soldi e i clienti che spendiamo ogni anno nella pubblicità offline sono milioni.

devi solo sapere quale keywords e parole chiave sono buone per il tuo sito e per i tuoi clienti.

buon ricerca= buon risultati in meno tempo!

contenuti in tuo anunncio

prima di tutto- ordine. Ricordi i nomi di tue campagne. ogmi campagna devo essere diverso.

quando scrivo i tuoi contenuti sull’anunncio o articolo, voglio che quello sia buono.

altrimenti rischi di spendere soldi su Google ads e non avere nulla in cambio perché l’utente non fa clic sull’articolo o annuncio pubblicitario.

voglio dire, puoi spendere un sacco di soldi per il marketing online ma poi tutto e’ inutile se l’articolo o annuncio pubblicitario non sono buoni.

Ovviamente, voglio che tu faccia quello che fanno i migliori:quello che vogliono i tuoi clienti.

La struttura classica di Google ads e’ costituita da tre fasi principali:

– 1. Creazione dell’annuncio pubblicitario.

– 2. Ottimizzazione delle campagne attivate.

– 3. Monitoraggio e analisi delle campagne.

La bassa qualità dell’annuncio rispetto a parole chiave scelte o di atterraggio è un problema. Contesto di ricerca: Google Ads (Adwords) esamina i termini di ricerca inseriti dall’utente, la posizione geografica, il tempo e le parole nel titolo dell’annuncio pubblicitario per determinare se si tratta di una ricerca pertinente.

il tipo di dispositivo utilizzato nel campo di ricerca, c’è un menù a tendina che mostrava le parole chiave inserite nelle pagine precedenti (ad esempio, un computer o un telefono cellulare), gli altri annunci e i risultati di ricerca visualizzati dal pubblico sui dispositivi mobili,

targettizzazione multilingua: Crea campagne e annunci specificando la lingua o i paesi da cui vuoi essere avviato.

Quali sono i rischi se te ne vai dal sito dell’inserzionista senza aver acquistato?

L’azienda cercherà di farvi tornare sul sito, sperando che non abbiate già speso i vostri soldi da qualche altra parte, usando la pubblicità su internet (conosciuta come retargeting). Questo è tutto Google Ads. Si tratta solo di mettere delle pubblicità.

Come funziona Google Ads ?

Come tutti i processi di vendita tradizionali che tanto conosciamo, anche le pubblicità su Internet si basano su

Google ads come funziona

– Creazione dei contenuti

Per questo motivo, è importante essere sicuri delle parole chiave che si vogliono utilizzare.

Il piano di lancio deve essere fatto come una strategia di marketing per ottenere il maggior numero di visite e clic possibili, con un buon rapporto Costoper Click.

Con Google ads il rapporto tra costi e ritorno di investimento non è così chiaro come con una buona strategia SEO, ma con un po’ di esperienza si riesce a capire quando abbassare o alzare i propri ROI (Returnsull’investimento).

parola chiave in questo strumento: tempo!

campagne su rete di ricerca

Questa è una campagna di marketing a lungo termine. Ci sono più fasi.

  1. campagna
  2. gruppo di annuncio
  3. annuncio per le tue persone
  4. parole
  5. budget per ogni giorno e budget per Le parole chiave.

Risultati e ottimizzazione di un annuncio

Ci sono diversi tipi di risultati in Google Ads, ma il più importante è il

ricerca. Vedi se un annuncio funziona ottimale per l’annuncio stesso o se bisogna modificare qualcosa. Tu puoi decidere se il tuo annuncio deve essere visualizzato sulla rete display o sulla ricerca.

campagna di gruppo. devi creare un nuovo gruppo per l’annuncio pubblicitario, e hai anche i suggerimentisu come farlo, perché è estremamente importante

Le pubblicità che vedrai sono il risultato della tua attività di marketing. Puoi scegliere se eliminare o aggiungere nuovi annunci al gruppo.

per ottenere i risultati migliori in pochi giorni, devi creare una campagna sulla rete di ricerca. Fai clic su il gruppo “creare nuovo” e compila tutti i punti come indicato sopra.

Google ads annunci

Monitora i tuoi risultati e le tue campagne almeno una volta al giorno.

Analizza i risultati del tuo sito ogni giorno (c’é un bel motivo per questo). Fai clic su il gruppo “monitoraggio dei risultati”. All’interno di questa schermata sarà possibile vedere quelle che sono le pubblicità più efficaci.

Se hai molti annunci, puoi scegliere se eliminarne uno o più, in modo da poterne testare di nuovi.

Non ci sono limiti nel numero di parole chiave che puoi utilizzare. Devi solo ricordarti di aggiornarli ogni 30 gg per riuscire ad ottenere un buon risultato.

Gli errori che si fanno sono spesso quelli di utilizzare troppe parole chiave, e non valutarle nel tempo.

Il consiglio è sempre quello di creare annunci specificie non generali per ottimizzare il ritorno sull’investimento.

 

I vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di marketing

I vantaggi sono ovvi; annunci in questa piattaforma personalizzati e ottimizzati che sono rilevanti per i tuoi termini di ricerca, e una maggiore velocità per la tua azienda.

In contrasto con i risultati del marketing SEO, i risultati di questo approccio sono notevolmente più veloci.

annuncio è più semplice della SEO: ottimizzare un sito web per aumentarne il traffico organico è un attività impegnativa e non a breve termine.

Assistenza di Google ads non è una scelta obbligata, ma solo un’opzione gratuita, ma ogni prodotto o servizio si aspetta un sostegno clienti completo.

Risultati misurabili per il tuo annuncio pubblicitario

Con questo tipo di marketing, i risultati sono misurabili e chiaramente visibili. Si può osservare il numero di clic, le conversioni e i costi per ciascuna campagna.

AdWords permette di lavorare su diversi livelli: tu puoi gestire una singola parola chiave, o creare più parole chiave in un solo annuncio.

Gli svantaggi sono che bisogna gestire molte plici campagne, I costi sono piu alti per ogni keyword.

Google ads- conclusione:

Per concludere, possiamo dire che l’errore più grande sono le persone che non sanno come e quando utilizzarlo. Google ads è uno strumento di marketing molto potente anche se diverso da tutti gli altri. Unacampagna non è come l’altra e per questo bisogna conoscere bene le diverse fasi di un annuncio.

Google ads è, ad oggi, lo strumento pubblicitario più efficace e offre numerosi vantaggi in termini divisibilità e ottimizzazione dei costi.